Il prof. Emilio Servadio è stato un grosso conoscitore della cultura orientale a cui si è interessato fin dalla giovane età sia per ragioni di carattere filosofico e culturale e sia perché si è avvicinato alla spiritualità indiana del Vedanta monistico.

Fra i settori della cultura indiana che l’hanno interessato primeggiava lo yoga cui si era già occupato, continuando poi sempre ad occuparsene, riconoscendo parallelismi fra la psicoanalisi e lo yoga.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!