L’interesse del prof. Emilio Servadio per la sessuologia, maturato in giovane età, diventa manifesto negli anni settanta e la sua speculazione lo porta ad affermarsi anche in questo campo.

Pubblica nel 1970 il suo lavoro L’educazione sessuale nel 1972 Psiche e sessualità e nel 1979 Sesso e Psiche. Egli si dedica allo scrivere di sessuologia su vari giornali e riviste sia nazionali che internazionali, come è suo solito, scrivendo correntemente oltre che in italiano, in inglese, in tedesco, in francese ed in spagnolo e che lo rendono popolare a livello internazionale.

È un anticipatore nel sostenere l’utilità e la necessità dell’educazione sessuale nelle scuole, parla esplicitamente di omosessualità non riconducendola necessariamente alla psicopatologia, si occupa della sessualità femminile contrapponendosi a quanto teorizzato da Freud.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!